Il domani non muore mai

XX

Il domani non muore mai

13 Dicembre 2016

Ma si ragionerà su allargare a più di 3 libertà voto su ddl

(ANSA) - ROMA, 10 FEB - Nessun voto dell’assemblea dei senatori Pd sulla proposta della presidenza del gruppo di ammettere la libertà di voto su tre emendamenti. La proposta, si apprende da fonti parlamentari, è stata ‘accoltà dall’assemblea con l’impegno, da parte della presidenza, di ragionare su eventuali richieste di allargare il numero delle libertà di voto. L’assemblea è giunta a tale conclusione dopo il secco botta e riposta tra Luigi Zanda e Stefano Lepri, con il secondo che, intervenendo subito dopo il capogruppo, si è detto convinto che siano nove gli emendamenti meritevoli della libertà di voto.

A Lepri ha quindi replicato Zanda, che ha ribadito come la proposta di ammettere tre libertà di voto non sia chiusa, ha ricordando l’importanza del voto all’unanimità raggiunto nella precedente riunione sull’impianto del ddl, e ha spiegato quindi, che le il numero dei voti secondo coscienza potrà essere, seppur di pochissime unità, allargato.(ANSA).

Multimedia