Agli internazionali d'Italia vince la Vinci

Agli internazionali d'Italia vince la Vinci

02 Maggio 2016

By pass abusivo a Torre Annunziata.Denunciato titolare struttura.

Un centro sportivo rubava acqua alla succursale del vicino istituto superiore a Torre Annunziata (Napoli); la Guardia di Finanza chiude il complesso e denuncia il proprietario.

Le fiamme gialle del gruppo oplontino, guidato dal comandante Carmine Virno, su segnalazione di un cittadino, sono intervenuti nei pressi della succursale dell’Istituto tecnico superiore Graziani, scoprendo che il complesso sportivo (quattro campi di calcetto e con attiva una scuola calcio) era allacciato abusivamente alla rete idrica della scuola, allaccio realizzato - secondo quanto appurato dai finanziari - rompendo parte della strada e inserendo due nuovi tubi per realizzare un bypass.

La GdF ha sequestrato il complesso che si estende su un’area di 5.300 metri quadrati e ha accertato che il bypass veniva messo in funzione quando la scuola era chiusa per non insospettire il personale per il calo di pressione idrica.

É stato denunciato con l’accusa di furto aggravato il titolare del centro. Altre indagini sono in corso per capire da quanto tempo era stato realizzato l’allaccio abusivo e quale sia il danno economico arrecato all’istituto. (ANSA). il mio testo per nuovo articolo La GdF ha sequestrato il complesso che si estende su un’area di 5.300 metri quadrati e ha accertato che il bypass veniva messo in funzione quando la scuola era chiusa per non insospettire il personale La GdF ha sequestrato il complesso che si estende su un’area di 5.300 metri quadrati e ha accertato che il bypass veniva messo in funzione quando la scuola era chiusa per non insospettire il personale La GdF ha sequestrato il complesso che si estende su un’area di 5.300 metri quadrati e ha accertato che il bypass venivae La GdF ha sequestrato il complesso che si estende su un’area di 5.300 metri quadrati e ha accertato che il bypass veniva messo in funzione quando la scuola era chiusa per non insospettire il personale.

La GdF ha sequestrato il complesso che si estende su un’area di 5.300 metri quadrati e ha accertato che il bypass veniva messo in funzione quando la scuola era chiusa per non insospettire il personale La GdF ha sequestrato il complesso che si estende su un’area di 5.300 metri quadrati e ha accertato che il bypass venivae

Multimedia