web

XX

webbissimo

21 Maggio 2020

Donald Trump vuole che il G7 a presidenza Usa si svolga a giugno come previsto originariamente a Camp David, con tutti leader seduti attorno al tavolo e non in videoconferenza. «Ora che il nostro Paese sta tornando alla grandezza sto pensando di riprogrammare il meeting nella stessa data o in una data simile», scrive il presidente americano su Twitter. «Anche gli altri membri stanno cominciando a tornare sulla scena. Sarebbe un gran segnale per tutti, normalità!».(ANSA).

Multimedia