Coronavirus, al via in Sicilia indagine di siero-prevalenza: selezionate oltre 11mila persone in 120 comuni

Coronavirus, al via in Sicilia indagine di siero-prevalenza: selezionate oltre 11mila persone in 120 comuni

28 Maggio 2020

Il test - come ha spiegato la Croce Rossa Italiana - verrà eseguito in tutta Italia su un campione di 150mila persone residenti in 2mila Comuni, distribuite per sesso, attività e classi di età. Gli esiti dell’indagine, diffusi in forma anonima e aggregata, potranno essere utilizzati anche per altri studi scientifici e per l’analisi comparata con altri Paesi europei. Per ottenere risultati affidabili e utili è fondamentale che le persone selezionate per il campione aderiscano.

 
Le persone verranno contattate al telefono dagli operatori della Croce Rossa Italiana tramite un numero telefonico che inizia con 06.5510 e per fissare un appuntamento in uno dei punti prelievo individuati dai Comitati CRI territoriali presso le sedi delle ASP, Guardie Mediche e altre sedi, per eseguire un piccolo prelievo di sangue. Il prelievo potrà essere eseguito anche a domicilio se il soggetto è fragile o vulnerabile.

Multimedia